Giovedì, Mag 2021
Ciao Mondo 3!
"/news/hardware/oculus-ha-iniziato-a-rilasciare-i-suoi-nuovi-avatar-vr-2021042714015/" />/news/hardware/oculus-ha-iniziato-a-rilasciare-i-suoi-nuovi-avatar-vr-2021042714015/

Oculus ha iniziato a rilasciare i suoi nuovi avatar VR

Nel 2016 Oculus ha lanciato gli avatar per portarti nel mondo virtuale. Oggi Oculus sta andando oltre il significato della parola “Tu” con una versione rinnovata degli avatar in VR: più espressivi e personalizzabili, vari e disponibili in più posti.

Oculus AVATAR EDITOR 1 59c21

I nuovi avatar fanno sono disponibili in diverse app e giochi, ma è solo l'inizio: più avanti nel corso dell'anno, sempre più sviluppatori potranno utilizzare i nuovi avatar. L’obiettivo di Oculus è permetterti di essere te stesso ovunque tu voglia e che il tuo nuovo avatar diventare la rappresentazione del tuo Io virtuale. Con il passare del tempo sarai in grado di portare il tuo stile di avatar su altre tecnologie della società Facebook, dove potrai controllare l’aspetto del tuo avatar.

Infinite combinazioni

Il più grande cambiamento in arrivo per i nuovi avatar in VR è senza dubbio il livello di personalizzazione disponibile, a partire dalla faccia dell’avatar. Il nuovo editor di avatar ti permette di cambiare i tratti del viso in modo indipendente, senza la categoria monolitica "Viso": ora puoi scegliere gli occhi, il naso, la bocca e persino le rughe. Sono stati aggiunti anche nuovi tipi di corpo, acconciatura, barba, trucco, abbigliamento e altro ancora.

Anche se nel tempo la piattaforma ha sempre cercato di aggiungere più opzioni ai suoi avatar originali, i nuovi avatar rappresentano la sua offerta più completa ad oggi. La speranza di Oculus è che tu sia in grado di creare un avatar che sia una rappresentazione autentica di te stesso - non necessariamente del tuo aspetto nel mondo reale, ma di come scegli di presentarti in VR. Per alcuni, si tratta di trovare il giusto taglio di capelli. Per altri, è il cappello perfetto, un piercing al naso o anche una camicia a quadri.

O magari dei pantaloni della tuta! Quando aprirai l'Editor vedrai le gambe del tuo avatar. Tutti gli altri avatar disponibili nel mondo VR vengono visualizzati solo dalla vita in su (almeno per ora), ma nell'Editor puoi assicurarti di aver scelto il tipo di corpo che desideri e di essere vestito dalla testa ai piedi.

I nuovi avatar supportano oltre un quintilione di permutazioni (sì, sono ben 18 zeri), quindi la speranza è che il tuo Avatar sia più vicino che mai al vero "Tu". E se non sei ancora riuscito a trovare la combinazione giusta, resta connesso! Come già detto, Oculus aggiungerà ancora più opzioni in futuro.

TU unificato

Il tuo avatar Oculus è ora disponibile in più posti che mai. Come già detto, infatti, il tuo avatar sei tu, e dovrebbe poterti rappresentare ovunque tu voglia.

I nuovi avatar saranno disponibili nelle esperienze VR di Oculus, compreso Facebook Horizon, più avanti nel corso dell'anno. I nuovi avatar saranno anche disponibili per gli sviluppatori. A partire da oggi, puoi portare il tuo nuovo avatar su Epic Roller Coasters, PokerStars VR, e Topgolf with Pro Putt. Speriamo che il tuo avatar sia più bravo a bleffare di quanto tu non sia nel mondo reale!

Ma andare sulle montagne russe e giocare a golf sarà solo l'inizio. Partendo da questi avatar più capaci e personalizzabili, la speranza di Oculus è creare uno spazio sociale più unificato e coeso nel mondo VR. Vedrai presto il tuo avatar in Synth Riders, intanto puoi dare un'occhiata in anteprima qui sotto a come ForeVR Bowling prevede di integrare i nuovi avatar, quando verrà lanciato nel corso dell'anno:

Gli avatar sono uno strumento di espressione vibrante, una rappresentazione digitale di sé stessi, e Oculus vuole assicurarsi che si diffonda nelle diverse realtà. Per questo, nel corso del tempo lavorerà per garantire che tu possa portare il tuo stile di avatar, se vuoi, nell'app di Facebook, Messenger, Instagram e altro.

Movimenti più fluidi con sistemi più intelligenti

Cercare di imitare il modo in cui il tuo corpo si muove nella vita reale rappresenta un'enorme sfida tecnica. Le strutture di ricerca e sviluppo di Oculus hanno studiato a lungo il movimento fisico e usato queste nozioni per addestrare un modello che riesce a prevedere le posizioni delle spalle e dei gomiti in base alla posizione degli headset e dei controller.

Il risultato è un avatar più agile ed emotivo. È un ulteriore passo verso una migliore presenza social in VR, che va a innestarsi sul lavoro iniziato nel 2018.

Altre novità in arrivo

Come già detto, i nuovi avatar sono disponibili in una serie di esperienze selezionate. Crea un nuovo avatar da zero o modificane uno già esistente, ma tieni gli occhi aperti per altri annunci in arrivo nel corso dell’anno.

Pubblicità


Corsair

Follow us on Instagram

Segui il nostro profilo Instagram

Articoli Correlati - Sponsored Ads