Lunedì, Ago 2021
Ciao Mondo 3!
"/news/hardware/gigabyte-rilascia-nuovo-bios-per-il-supporto-tpm-2-0-a-windows-11-2021070514178/" />/news/hardware/gigabyte-rilascia-nuovo-bios-per-il-supporto-tpm-2-0-a-windows-11-2021070514178/

GIGABYTE rilascia nuovo BIOS per il supporto TPM 2.0 a Windows 11

GIGABYTE TECHNOLOGY Co. Ltd, produttore leader di schede madri, schede grafiche e soluzioni hardware, ha annunciato che il BIOS delle proprie schede madri, tra cui le serie Intel® X299, C621, C232, C236, C246, 200, 300, 400 , 500, così come le schede madri delle serie AMD TRX40, 300, 400, 500, sono pronte per la funzione TPM 2.0 e possono superare la verifica per il sistema operativo Windows 11.

GIGABYTE Windows 11 6512c

Windows 11 è l'ultimo sistema operativo di Microsoft® e offre dozzine di nuove interessanti funzioni e supporto per APP Android per migliorare efficacemente la produttività, la sicurezza del sistema e le prestazioni di gioco. Tuttavia, la maggior parte degli utenti potrebbe essere confusa dal fatto che il supporto TPM richiesto da Windows 11 significhi che hanno bisogno di un modulo TPM integrato per l'aggiornamento a Windows 11.

GIGABYTE TPM 2.0 W11 4cbb5

In effetti, l'hardware TPM 2.0 non è necessario per superare la verifica TPM 2.0. Le schede madri GIGABYTE Ultra Durable™ non sono note solo per la loro durata di fama mondiale, ma svolgono anche un ruolo di primo piano nella progettazione del prodotto, soprattutto quando si tratta del supporto TPM 2.0 nel BIOS. Molte schede madri GIGABYTE Intel® e AMD possono superare la verifica TPM 2.0 di Windows 11 semplicemente abilitando la funzione relativa al TPM nel BIOS, su cui Intel® X299, chipset B250 e piattaforma superiore sarà la Platform Trust Technology (PTT), e funzione fTPM sulle schede madri AMD AM4 e TRX40. Con questa impostazione avanzata del BIOS, le schede madri GIGABYTE possono superare la verifica TPM 2.0 di Windows 11 per evitare che il supporto TPM 2.0 diventi un problema per gli utenti durante l'aggiornamento del sistema.

Windows 11 arriverà entro la fine dell'anno, l'utente può verificare la compatibilità e i requisiti minimi di sistema tramite il sito Web di Microsoft®. Alcune funzionalità potrebbero richiedere hardware specifico e supporto CPU, vedere i dettagli sui requisiti di sistema.

Lista CPU con supporto a Windows 11: AMD Processors / Intel Processors

Per saperne di più sulle schede madri GIGABYTE: http://it.gigabyte.com/products/mb/

Pubblicità


Corsair

Articoli Correlati - Sponsored Ads